Nocera Inferiore: arrestati mentre erano intenti a saccheggiare le auto in sosta

Condividi sui social!

Nocera Inferiore. Mentre cercavano di saccheggiare un’auto vicino l’istituto scolastico Magistrale in via Petrosini, una delle tante già derubate dai due malviventi in precedenza, sono stati avvistati dalla polizia e dopo una breve fuga, sono stati arrestati.

A finire dietro le sbarre sono stati I.A. e A.A. , di 20 e 38 anni, di Nocera Inferiore, pluripregiudicati per precedenti contro il patrimonio, la persona e per spaccio di sostanze stupefacenti.

Il tutto è avvenuto  ieri mattina, dopo una segnalazione telefonica giunta al commissariato retto dal vicequestore Luigi Amato che riferiva di movimenti sospetti dei due vicino a delle auto in sosta, gli agenti si erano mossi per chiudere con dei posti di blocco la zona del centro storico. Lo avevano fatto con tre pattuglie, riuscendo poi a beccare i due ladri in piazza Diaz, ancora con la refurtiva sottratta: un paio di occhiali da sole.

Da alcune settimane, la polizia aveva raccolto diverse segnalazioni che riferivano di auto in sosta danneggiate e di oggetti scomparsi dal loro interno. Dopo essere stati fermati, la merce trafugata dai due è stata restituita ai legittimi proprietari. Un supporto alle indagini è stato fornito dai sistemi di videosorveglianza, che hanno permesso di comparare i profili registrati dai video con quelli delle due persone, identificate in pieno centro cittadino.

A riguardo, una descrizione dei due nocerini era stata fornita anche da chi aveva allertato, al telefono, il personale del 113. L’accusa per entrambi è di furto aggravato. I due compariranno, in tribunale per affrontare il rito per direttissima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *