Nuovo raid in due giorni in un cimitero del Cilento: portate via lampadine

Condividi sui social!

ROSCIGNO. Nuovo raid in un cimitero del Cilento, per la precisione in meno di due giorni il camposanto del comune di Roscigno è stato preso di mira da qualche balordo per la seconda volta. Questa volta i malviventi hanno portato via delle lampadine dei lampioni.

A renderlo noto è stato lo stesso sindaco del paese cilentano, Pino Palmieri, che sulla sua pagina Facebook ha pubblicato le foto dei lampioni cimiteriali senza lampadine.

“Come si può classificare il personaggio che ruba in un cimitero. Per la seconda volta in pochi giorni, qualcuno ha trafugato le lampadine dell’illuminazione cimiteriale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *