Tenta di togliersi la vita ingerendo del veleno dopo una lite con la compagna

Condividi sui social!

Tanta paura quest’oggi ad Atena Lucana in provincia di Salerno, dove un uomo di 44 anni di origini indiane ha tentato di togliersi la vita ingerendo del disinfettante in seguito ad una colluttazione con la sua compagna.

I vicini hanno udito le urla dell’uomo in preda a forti spasmi allo stomaco ed hanno allertato i sanitari del 118. I medici dopo i primi soccorsi hanno trasportato immediatamente l’uomo all’ospedale di Polla.

Al momento non sarebbe in pericolo di vita. Sull’accaduto indagano i carabinieri della locale stazione.

Fonte: salernonotizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *