Da Eboli a Battipaglia e non solo. Falsi feriti costretti a spostarsi in tutta la Campania

Condividi sui social!

25 feriti ebolitani ricoverati a Battipaglia. Inizia la lotta agli incidenti falsi

Il primario del pronto soccorso di Eboli ha costretto i feriti fasulli a spostarsi all’ospedale battipagliese.

All’ospedale ebolitano ormai chi si dichiara infortunato o ferito in maniera fasulla rischia la denuncia ai carabinieri.

La notizia dei venticinque accessi al pronto soccorso è stata comunicata dai medici di Battipaglia ai colleghi di Eboli. I falsi feriti, una volta capita l’impossibilità di ottenere risultato ad Eboli si sono spostati a Battipaglia, ma non solo. Alcuni hanno preferito recarsi agli ospedali di Oliveto Citra e Roccadaspide.

Il loro obiettivo è quello di ottenere l’accesso in ospedale attraverso una conoscenza personale tra i medici.

Fonte: Il Mattino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *