Salerno, tentato scippo ad un giudice: lei resiste e viene scaraventata a terra, ricoverata

Condividi sui social!

SALERNO. Tentato scippo ai danni di un giudice, lei resiste e viene scaraventata a terra, trascinata per alcuni metri dal balordo che, in sella ad uno scooter, ha tentato di portarle via la borsa. Ferita, è stata ricoverata all’ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona”.

Il fatto è avvenuto domenica mattina, mentre il giudice Anna Allegro stava percorrendo il centralissimo corso Garibaldi. Sembrava tutto tranquillo quando un ragazzo, a bordo di un motociclo, ha deciso che sarebbe stata lei la vittima del prossimo scippo.

Afferrando la borsa, lo scippatore ha poi accelerato, pensando che la donna avrebbe lasciato la borsa. Così non è andata, ed il giudice ha invece opposto resistenza. L’Allegro è stata quindi trascinata per alcuni metri. Pochi istanti che sono sembrati un’eternità per il magistrato.

Lo scippatore, a quel punto, ha deciso di mollare la presa e fuggire a mani vuote. Il giudice è stato soccorso immediatamente. Fortunatamente per lei nulla di grave, qualche escoriazione e leggere contusioni: prognosi di 7 giorni.

Ora i carabinieri della stazione di Salerno principale indagano sull’accaduto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *