Pagani, incendio in via Sorvello: non ce l’ha fatta 80enne

Condividi sui social!

PAGANI. Dopo 3 giorni di agonia è venuta tragicamente a mancare A.G., l’80enne rimasta gravemente ustionata in seguito all’incendio avvenuto martedì notte in via Sorvello, a Pagani.

L’anziana è morta ieri pomeriggio all’ospedale “Cardarelli” di Napoli, specializzato per i casi di gravi ustioni, dove la donna fu trasportata in seguito al drammatico episodio.

A.G. presentava bruciature di 1° e 2° grado su 80% del corpo. Questo, insieme a problemi di deambulazioni ed anni di malattia, si è rivelato troppo per il suo corpo, che ha ceduto.

A trarla in salvo, martedì notte, il genero, che si lanciò tra le fiamme per portarla via dall’appartamento. Purtroppo, nonostante tutti i tentativi dei medici, dopo 3 giorni è venuta a mancare.

 

(fonte e foto La Città)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *