Salerno: ritorna lo sceriffo De Luca, ferma un nigeriano davanti ad un supermercato

Condividi sui social!

Salerno. Il ritorno dello Sceriffo, Vincenzo De Luca, ex sindaco e attuale Governatore della Campania, noto durante i suoi mandati salernitani per essere più volte sceso tra la popolazione, acciuffando con le proprie mani trasgressori di ogni tipo.

Così questa mattina a Salerno, in via Gian Vincenzo Quaranta, a pochi passi dalla centralissima piazza XXIV Maggio, ha fatto accostare l’auto di servizio a bordo della quale viaggiava per fermare personalmente un nigeriano intento in attività di accattonaggio davanti a un supermercato. Il presidente è sceso dall’auto, ha bloccato il 28enne e lo ha poi consegnato ai vigili urbani che, non potendo identificarlo sul posto, hanno disposto ulteriori accertamenti effettuati al comando di via dei Carrari. L’uomo, un 28enne nigeriano, è da due anni in Italia e risiede in un centro d’accoglienza a Sicignano degli Alburni, nel salernitano. È stato multato e denunciato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *