Salerno, sorpresi a spacciare eroina e cocaina: arrestate due persone

Condividi sui social!

SALERNO. Nel pomeriggio di ieri, 21 settembre, gli agenti della Polizia di Stato dell’Ufficio Prevenzione Generale – Sezione Volanti, durante gli ordinari servizi di controllo del territorio in città, hanno tratto in arresto due spacciatori, una donna ed un uomo, rispettivamente N.L., di anni 48, e P.G. di anni 32, entrambi salernitani e con precedenti penali per reati in materia di stupefacenti.

In particolare, gli agenti di un equipaggio dei “Nibbio” a bordo di motociclette, notavano i due, in pieno centro cittadino, mentre stavano per cedere una dose di stupefacente ad un altro giovane e prontamente li bloccavano.

All’esito della successiva perquisizione personale i due venivano trovati in possesso di nr. 13 dosi preconfezionate in cellophane di sostanza stupefacente, rivelatasi alle analisi della Polizia Scientifica di tipo eroina e nr. 15 rivelatesi di tipo cocaina, oltre alla somma di circa 400 euro, provento dello spaccio, e di due telefoni cellulari utilizzati per contattare i clienti.

Pertanto, dopo le formalità di rito, i due sono stati tratti in arresto e posti a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, che ne ha disposto gli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo fissato nella mattinata odierna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *