Angri, orrido ritrovamento vicino ai cassonetti dei rifiuti: testa di bovino abbandonata

Condividi sui social!

ANGRI. Una scoperta di quelle che lasciano scossi in mattinata ad Angri. Alcuni residenti della zona, scendendo per andare a gettare la spazzatura, hanno scorto tra le buste vicine ai cassonetti dei rifiuti qualcosa di strano.

Avvicinandosi, la vista dello “strano oggetto” si è in seguito rivelata un’orrida scoperta: abbandonata, alla vista di tutti, la testa di un bovino.

Scossi, gli abitanti della zona hanno contattato gli agenti della Polizia Municipale che, agli ordini del maggiore Anna Galasso, sono giunti sul posto.

Contattato il personale Asl, che è arrivato in loco per determinare in che stato si trovava il pezzo di carcassa animale. Ora si cerca di capire se si sia trattato di un semplice, e macabro, gesto di inciviltà o qualcos’altro.

(FONTE E FOTO IL MATTINO)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *