Spaccio di droga a Salerno: 50enne arrestato. Trovato con eroina e cocaina

Condividi sui social!

COMUNICATO STAMPA.

SALERNO. Nel pomeriggio di ieri, gli agenti della Polizia di Stato appartenenti all’Ufficio Prevenzione Generale della Questura, durante il servizio di controllo del territorio per prevenire e reprimere i reati in genere, sono intervenuti nel rione collinare di Via Carmine a Salerno ed hanno tratto in arresto G.P., salernitano, di anni 50, già noto alle forze dell’ordine per diversi precedenti, ritenuto responsabile di cessione di sostanze stupefacenti ad un giovane assuntore.

In particolare, un agente della Polizia di Stato, libero dal servizio, ha assistito al momento della cessione e ha bloccato i due. Subito dopo è intervenuta una pattuglia della sezione Volanti, in ausilio al collega in borghese, e le due persone sono state controllate ed accompagnate in ufficio.


I poliziotti hanno sequestrato la droga appena ceduta dal pusher e lo hanno perquisito trovandolo in possesso di 19 dosi di eroina e 14 di cocaina, nonché di alcuni grammi di hashish, così come da risultanze dell’analisi effettuata successivamente dal personale del Gabinetto Provinciale di Polizia Scientifica A seguito della perquisizione, inoltre, gli agenti hanno sequestrato una somma di denaro in possesso di G,P., ritenuta probabile provento dell’attività di spaccio.

Gli agenti della Polizia di Stato, pertanto, hanno arrestato lo spacciatore e lo hanno posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che ne ha disposto la sottoposizione agli arresti domiciliari, in attesa di determinazione per la convalida dell’arresto. Il giovane sorpreso nel momento dell’acquisto, un salernitano 30enne, è stato segnalato come assuntore di sostanze stupefacenti alla locale Prefettura per il successivo procedimento.

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: