Agropoli: arrestato originario di Eboli per aggressione a pubblico ufficiale

Condividi sui social!

Dopo aver creato non pochi problemi in un bar, all’arrivo delle forze dell’ordine, pensò bene di aggredire anche loro. Cosi l’autorità giudiziaria ha condannato alla reclusione di 3 mesi un 31enne di Agropoli, originario di Eboli, che aveva a carico già alcuni precedenti penali.

E proprio nella cittadina cilentana l’ennesimo reato di oltraggio, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale che hanno fatto scattare le manette al pregiudicato dopo che era stato già ai domiciliari. È infatti noto ai più non certo per la sua esemplare disciplina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *