Caserta, campagna di adozione nei canili: contributo fino a 300 euro

Condividi sui social!

SAN POTITO SANNITICO. Lodevole iniziativa del comune di San Potito Sannitico, piccolo comune in provincia di Caserta, per combattere il fenomeno del randagismo. Verrà riconosciuto, a chi adotterà un cagnolino, un contributo che potrà arrivare fino a 300 euro annui per sostenere le prime cure, dalla sterilizzazione alle vaccinazioni.

Caserta, campagna di adozione nei canili: contributo fino a 300 euro

Il bonus verrà erogato verificando periodicamente che il cane adottato sia mantenuto in buone condizioni. Il sindaco Francesco Imperadore prova ad incentivare così un regolamento comunale approvato ad inizio anno ma che, per ora, ha ottenuto una risposta bassissima.

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: