Pagani: Blitz nel rione Lamia. 12 persone arrestate

Condividi sui social!

Pagani: Blitz nel rione Lamia. 12 persone arrestate

Blitz all’alba a Pagani ne rione Lamia.

Circa cento carabinieri, con il supporto di unità cinofile, hanno eseguito un’ordinanza di misure cautelari, emessa dal gip del Tribunale di Salerno su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di 12 persone ritenute responsabili di associazione per delinquere e spaccio di stupefacenti.

Aggiornamento

Gli indagati sono tutti residenti a Pagani e sei di loro sono accusati di essere i promotori e gli organizzatori e sono stati arrestati e condotti in carcere.

Tra questi vi è anche il figlio del defunto boss Giuseppe Oliveri.

Altri 5 indagati sono agli arresti domiciliari. I carabinieri hanno eseguito anche 17 perquisizioni domiciliari e personali.

Sono stati socumentati circa 100 episodi di spaccio attraverso intercettazioni e video riprese.

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: