Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :

Salerno, Rispoli (Fiadel): “Pronti a scendere in piazza con i lavoratori”

Home / News / Campania / Salerno, Rispoli (Fiadel): “Pronti a scendere in piazza con i lavoratori”
img
/
/
/
TAG:

Comunicato stampa


Vertenza Consorzio di Bacino Salerno 2, ultimatum della Fiadel provinciale. Il segretario generale Angelo Rispoli: “Pronti a scendere in piazza con i lavoratori se non saremo convocati dal prefetto”.

Nessuna convocazione in prefettura a Salerno, la Fiadel provinciale è pronta a scendere in piazza con i lavoratori del Consorzio Salerno 2. “Vogliamo chiarezze sul futuro occupazionale”, ha detto Angelo Rispoli, segretario generale della sigla di categoria. “Ventidue lavoratori del Consorzio in servizio a Caserta che curano la discarica che fine faranno dopo il nuovo appalto dato a una società controllata dalla Provincia casertana?

Altro nodo restano i 62 tra impiegati e operai intercantieri, patrimonio di esperienza e professionalità che non deve essere perso. Infine, serve un atto di responsabilità anche per i 32 dipendenti di Pontecagnano Faiano, quelli di Altavilla Silentina e altri centri della Costiera amalfitana.

Di questo avremmo voluto discutere con il prefetto, la Regione Campania, i vertici dell’Ente d’Ambito e del Consorzio di Bacino. Ma nessuno fino a ora ha ascolta il nostro piano di rientro. Se non riceveremo risposte in tempo immediato avvieremo nuovi azioni di lotta”.


 

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar