Baronissi: litiga con la madre e fugge di casa, ritovato dai carabinieri il giorno dopo

Condividi sui social!

In seguito ad un litigio con la madre, un giovane di Baronissi ha deciso di scappare di casa facendo perdere le sue tracce. Solo grazie all’intervento da parte dei carabinieri sollecitati dalla madre stessa questa mattina il ragazzo è stato ritrovato nella Valle dell’Irno

Si tratta di un ragazzo di 15 anni, residente nel comune di Baronissi, che si era nascosto all’interno di un vecchio casolare, situato nella zona di San Salvatore, dove ha trascorso tutta la notte. L’adolescente aveva anche spento il cellulare per far perdere le sue tracce. Angosciati i genitori che hanno temuto il peggio ma che, dopo la notte, hanno potuto riabbracciare il figlio.

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: