Baronissi, uomo precipita dopo una lite: indagano i carabinieri

Condividi sui social!

BARONISSI. Continuano ad indagare i carabinieri sul “giallo” avvenuto martedì sera nella frazione Acquamela di Baronissi, dove un uomo di origini marocchine è caduto dal primo piano di una palazzina abbandonata dopo, a quanto pare, aver litigato con altre tre persone.

Diverse le ferite riportate dal malcapitato, trasportato in ospedale. Non è comunque in pericolo di vita, ma sull’accaduto gli inquirenti cercano di fare luce.

Dalle prime ricostruzioni degli uomini dell’Arma sembra che i partecipanti al battibecco fossero alticci. Sulla causa del “volo”, però, ancora nessuna certezza. I militari attendono di poter ascoltare il malcapitato per ottenere nuovi dettagli su quegli attimi concitati.

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: