Battipaglia: si intrufola in un Intercity e ruba nella cabina del personale, arrestato

Condividi sui social!

Dopo essersi introdotto in modo furtivo nello scompartimento riservato al personale di bordo di un treno Intercity che era in sosta nella stazione di Battipaglia, si appropriato di un borsello contenente, tra le altre cose, il tablet di servizio.

Protagonista della vicenda è un 22enne di Agropoli, già noto alle forze dell’ordine, che è stato però arrestato e posto ai domiciliari dagli agenti della Polizia Ferroviaria di Battipaglia.

Infatti si è arrivati al giovane agropolese dopo che il capotreno, dal marciapiede, aveva colto l’insolita presenza e si era diretto verso il 22enne che, nel fuggire, aveva perso lo zaino che aveva in spalla. Per recuperarlo era ritornato sui suoi passi ed aveva aggredito fisicamente il ferroviere, per poi allontanarsi guadagnando l’uscita della stazione. Nel corso dell’esecuzione i poliziotti del Compartimento Polfer operanti hanno anche rinvenuto e sequestrato il maglione indossato per commettere il reato.

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: