Battipaglia: Stir in panne ed emergenza rifiuti nell’Agro nocerino

Condividi sui social!

Battipaglia degenera la situazione Stir, stop al conferimento della soglia minima di secco indifferenziato. Ovviamente le conseguenze vengono pagate anche in tutta la Campania, in paticolar modo nei comuni dell’Agro nocerino invasi da giorni da cumuli di rifiuti.

Una situazione destinata a precipitare nei prossimi giorni se non saranno individuate soluzioni alternative. I rallentamenti sono cominciati lo scorso ottobre in seguito al fermo per manutenzione del termovalorizzatore di Acerra, comunicato con una nota dalla società EcoAmbiente.

Una situazione di emergenza, che non frena lo sversamento continuo e incontrollato di rifiuti da parte degli incivili mentre gli operatori dell’Angri Eco Servizi raccolgono a zone, per scongiurare problemi di igiene urbana.

Fonte: ilMattino

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: