Fiume Sarno in piena, esonda a Scafati, numerosi i disagi causati dal mal tempo

Condividi sui social!

Si attende, in queste ore, l’onda di piena del fiume Sarno che, di fatto, è già esondato nel Napoletano, e precisamente in via Ripuaria, a Castellammare di Stabia (Na). Il letto del fiume è ostruito dagli alberi caduti al confine tra le città di Scafati e Pompei. Questa situazione ha frenato i tronchi, i rifiuti e i fango trascinati delle acque, creando una diga che ha fatto aumentare il livello del fiume portandolo ai livelli di guardia in una zona a monte dalla foce.

A Scafati si è verificata l’esondazione in località Ponte Nuovo, dove l’area agricola circostante è stata invasa dall’acqua. Monitorato costantemente anche l’affluente Marna che sta per superare gli argini. I residenti della zona sono molto preoccupati.

Fonte: salernotoday

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: