Mense scolastiche, a Battipaglia pasti solo ai residenti: “di un comune limitrofo? Paga”

Condividi sui social!

BATTIPAGLIA/EBOLI. Nessuna guerra di campanile, ma gli animi continuano sempre più a scaldarsi. Ormai tra Battipaglia ed Eboli la situazione è tesa e l’ultima scelta della sindaca Cecilia Francese non fa che inasprire le opinioni da entrambi i lati.

Spese per le mense scolastiche si, ma se non sei di Battipaglia dovrai pagare tu stesso. Per i residenti di comuni limitrofi dovrà essere il proprio ente a farsi carico di eventuali spese. Un caso che in particolare vedrà le famiglie ebolitane costrette ad arrangiarsi.

In caso di reddito basso dovrà intervenire il comune eburino.

Come riporta La Città, dunque, ognuno dovrà provvedere alle proprie spese. Gli avvisi sono già pronti ed alcune lettere già spedite. La nuova disposizione è già arrivata alle famiglie ed all’Ente ebolitano.

 

(fonte La Città)

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: