Nocera Inferiore, fumo passivo di marijuana: bimba di un 1 anno in ospedale

Condividi sui social!

NOCERA INFERIORE. Fumo passivo di marijuana, bimba di un anno e mezzo in ospedale a Nocera Inferiore.  A quanto pare nel suo sangue sono state rilevate tracce di cannabioidi. A quanto pare i camici bianchi dell'”Umberto I” hanno rilevato la sostanza durante un prelievo.

La piccola era arrivata al nosocomio nocerino priva di sensi e con il volto pallido e corpo rigido. A trasportarla all’ospedale la madre, una minorenne. A quanto pare dagli accertamenti è emerso che la piccola era in ipotonia muscolare.

A quanto pare l’intossicazione da marijuana potrebbe essere avvenuta a causa del fumo passivo. Ora, quindi, glia genti del locale Commissariato di Polizia hanno dato il via alle indagini per fare luce sull’intero episodio. Nel frattempo, fortunatamente, la piccola sembra si sia ripresa.

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: