Sulla sua testa un mandato di cattura europeo: a Capaccio arrestato 49enne rumeno

Condividi sui social!

CAPACCIO. Aveva sulla sua testa un mandato di arresto europeo per diversi reati commessi a partire dal 2008. A trarre in arresto un rumeno di 49 anni sono stati i carabinieri della locale tenenza, che hanno rintracciato l’uomo mentre si nascondeva in un’abitazione sita nei pressi degli scavi.

I militari, coadiuvati dai colleghi della Compagnia di Agropoli, hanno eseguito una serie di appostamenti prima di fare irruzione nell’appartamento, bloccando l’uomo e stringendogli le manette ai polsi, per poi trasportarlo presso il carcere di Fuorni.ì

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: