250 litri d’olio dalla dubbia provenienza. Il sequestro nell’avellinese

Condividi sui social!

Nella giornata di oggi sono stati sequestrati circa 250 litri di olio di dubbia provenienza in un frantoio dell’Alta Irpinia.

L’operazione dei carabinieri forestali che durante un controllo ad un frantoio ha permesso la scoperta e il sequestro di cinque fusti in acciaio contenenti circa 250 litri di olio. I responsabili dell’opificio non erano in grado di fornire alcuna documentazione sulla provenienza.

Fonte: Il Mattino

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: