Avellino: Maxi sequestro di fuochi d’artificio. Denunciata una donna cinese

Condividi sui social!

La guardia di finanza ha trovato e sequestrato 103.822 artifici pirotecnici, esposti per la vendita senza le previste cautele.

Il tutto in un negozio, aperto di recente in un centro commerciale. il sequestro rientra nella lotta e al contrasto della vendita abusiva di materiale pirotecnico durante il periodo natalizio.

La titolare del magazzino, una donna di origini cinesi, è stata denunciata.

 

Fonte: Skytg24

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: