Campania, Trenitalia: Da domenica cambiano gli orari dei treni

Condividi sui social!

Trenitalia da domenica cambierà la programmazione dei treni.

Questa la nota dell’azienda:

«L’offerta complessiva, in tutta Italia prevede più Frecce, più fermate, più collegamenti nazionali e regionali. In Campania, le principali innovazioni riguardano le fermate a Caserta e Benevento dei Frecciargento 8348 e 8525, che portano così a 10 i collegamenti con le Frecce tra i bacini di Caserta e Benevento con la Puglia e con la Capitale».

Inoltre entro il 2019 si aggiungeranno ben 12 nuovi treni Jazz ai 12 già in servizio, consentendo un rinnovo della flotta destinata ai pendolari.

I Jazz circoleranno in prevalenza nelle aree metropolitane di Napoli e sulle linee di collegamento con Salerno e Caserta.

A contestare il cambiamento è Alfonso Tulipano , coordinatore del Gruppo pendolari linea storica Napoli-Salerno. Queste le sue parole:

«Aumenta i tempi di percorrenza, non aggiunge nuove corse al cadenzato (l’orario dei treni che, diretti nello stesso luogo, partono a intervalli regolari, ndr) , non recupera sprechi.

Perché nell’incontro dell’1 ottobre Trenitalia non ci ha avvertito del cambiamento in preparazione?.

Il nuovo orario  si basa tutto sulla puntualità, che al momento non c’è. Aumenteranno i tempi di percorrenza di 3 minuti verso Salerno. Passando da 51 a 54 minuti.

Migliorano però le coincidenze tra linea storica e metrò di Salerno e si arriva per le 8 di mattina anche a San Leonardo.

Per arrivare verso il completamento del cadenza Salerno-Napoli Campi Flegrei e ridurre sovrapposizioni, al fine di migliorare tempi di percorrenza e puntualità».

 

Fonte: La Città

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: