Cocaina a Bellizzi, trovato e arrestato pusher: 20enne nei guai

Condividi sui social!

BELLIZZI. Nella giornata di giovedì, personale della squadra investigativa del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Battipaglia, nel corso di mirate attività finalizzate a contrastare la diffusa fenomenologia della commercializzazione di sostanze stupefacenti, ha tratto in arresto A. D. di 20 anni, residente nel Comune di Bellizzi, ritenuto responsabile del reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio.

Droga a Bellizzi, coca e hashish in casa: pusher arrestato

Il giovane, a seguito di perquisizione personale e veicolare eseguita proprio nella città della Piana del Sele, è stato trovato in possesso di 17 involucri di cellophane contenenti cocaina per un peso pari a grammi 5.3, di un panetto di hashish del peso di grammi 103, di un bilancino digitale perfettamente funzionante e di cellophane utilizzato per confezionare le dosi di droga da porre in vendita al dettaglio.

Per tali motivi, A.D., con precedenti per tentato omicidio, furto e ricettazione, è stato dichiarato in arresto ed è stato collocato presso la propria abitazione, in regime degli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo che si terrà dinanzi al Tribunale di Salerno.

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: