Gatti avvelenati a Battipaglia, Onlus presenta denuncia alla Procura

Condividi sui social!

BATTIPAGLIA. “Stiamo ricevendo numerose segnalazioni di altri rinvenimenti di cibo sospetto avvelenato e cadaveri di animali. La situazione è fuori controllo. Come DPA abbiamo depositato una denuncia alla Procura della Repubblica oltre che un esposto al Sindaco. Ora vi chiediamo un po di collaborazione.

– Segnalate immediatamente ai vigili ogni ritrovamento.

– Mandateci in privato foto o quant’altro possa essere utile ai fine dell’indagine;

– Se rinvenite animali presumibilmente avvelenati portateli immediatamente in un ambulatorio veterinario (DPA sosterrà la spesa) e pretendete un referto con la indicazione delle cause della morte o della patologia;

– Non prendete direttamente sacchetti o altro materiale sospetto (è un reato sottrarre prove e potrebbe essere oggettivamente pericoloso.

Se i VVUU non dovessero immediatamente intervenire fate foto e inviate loro una mail di questo tenore:

“La/il sottoscritto/a in data odierna, alle ore…., segnalava telefonicamente al Comando dei Vigili Urbani di Battipaglia la presenza di sacchetti con cibo sospetto per animali (oppure rinveniva il cadavere di un…) tra via…e via. Si sollecitava immediato intervento. La richiesta dopo circa un’ora non veniva evasa e i sacchetti (o il cadavere) si trova ancora per strada”.

Da inviare all’indirizzo della polizia municipale polizia.municipale@comune.battipaglia.sa.it)”.

 

(comunicato DPA Onlus)

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: