Maxi blitz anti ‘Ndrangheta: 90 arrestati, tra cui anche un salernitano

Condividi sui social!

SALERNO. Maxi blitz anti ‘Ndrangheta, anche un salernitano tra le 90 persone arrestate nella giornata di ieri, nell’operazione titanica che ha visto le forze dell’ordine agire contemporaneamente in Italia, Germania, Olanda e Belgio.

La maxi-operazione di livello internazionale, coordinata dalla Direzione nazionale antimafia e dalla Dda di Reggio Calabria, è nata da un’inchiesta a livello europeo sviluppata in ambito Eurojust. Il salernitano arrestato è Carmelo B., 47 anni, ora ai domiciliari.

A quanto pare gli investigatori hanno svelato alcuni affari di alcune famiglie della Locride. Sul territorio italiano circa 70 soggetti responsabili a vario titolo di associazione finalizzata al traffico di stupefacenti, associazione mafiosa, riciclaggio, fittizia intestazione di beni ed altri reati, aggravati dalle modalità mafiose.

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: