Mercato San Severino: Centro sportivo “San Lorenzo”- Scuola Media. Navetta gratuita per gli alunni

Condividi sui social!

Comunicato stampa


SERVIZIO NAVETTA GRATUITO PRESSO LA PALESTRA DEL CENTRO SPORTIVO “SAN LORENZO” PER GLI ALUNNI DELLA “MEDIA” “S. TOMMASO D’AQUINO” DI PIAZZA DEL GALDO

Da lunedi’ 3 dicembre 2018 prende il via il servizio navetta gratuito presso la palestra del Centro Sportivo “San Lorenzo” di Piro, per gli alunni della sede di Piazza del Galdo della Scuola Media “San Tommaso d’Aquino”.

“Una iniziativa” – annuncia il Sindaco Antonio Somma – “ promossa dall’Assessorato alle Politiche scolastiche del nostro Comune, di concerto con il gestore della palestra ed il titolare del centro sportivo, Vito Ferrara, che permette ai giovani studenti della sede di Piazza del Galdo di disporre finalmente di spazi adeguati ove svolgere attività fisica e pratica sportiva durante le ore programmate della giornata scolastica”.

“Il servizio navetta e’ assolutamente gratuito.” – aggiunge l’assessore delegata alle politiche scolastiche, cultura e turismo, Vincenza Cavaliere – “L’obiettivo raggiunto ci appare un risultato importante, che elimina delle disparità sicuramente non imputabili all’Amministrazione Comunale né all’Istituzione scolastica, ma a fattori contingenti di natura logistica, ai quali siamo riusciti, con impegno e determinazione, ma soprattutto con la collaborazione dei gestori della palestra di Piro, a porre rimedio. A tal riguardo il dovuto ringraziamento va al signor Vito Ferrara, che ha fatto del tutto per venire incontro alle esigenze degli alunni e del Comune”.

“L’attenzione verso il mondo della scuola e dei suoi protagonisti”  – chiude il primo cittadino – “studenti, insegnanti, dirigenti ed operatori del settore tecnico e di quello amministrativo, costituisce una assoluta priorità per la nostra Amministrazione Comunale. Ed anche in presenza di disponibilità di bilancio risicate e risorse non effettivamente commisurate alle esigenze, abbiamo il dovere di fare il massimo per affrontare con determinazione i problemi e trovare adeguate soluzioni.


 

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: