Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Tragedia nel salernitano, muore a 21 anni in una serata con gli amici: addio a Rosita

Home / News / Campania / Tragedia nel salernitano, muore a 21 anni in una serata con gli amici: addio a Rosita
/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

CASAL VELINO. Una intera comunità in lutto quella di Casal Velino addolorata per la morte di Rosita Esposito, la ragazza di 21 anni morta all’alba di questa mattina in un incidente stradale nei pressi del bivio di Acquavella. Troppo gravi le ferite riportate nello schianto, per la ragazza originaria del napoletano ma residente da anni a Casal Velino.

Muore a 21 anni in una serata con gli amici: lutto a Casal Velino per Rosita

La ricostruzione del sinistro è affidata ai Carabinieri della stazione di Acquavella e del Norm della compagnia di Vallo della Lucania. La 21enne stava ritornando a casa dopo una serata forse trascorsa con gli amici quando avrebbe perso il controllo dell’auto andando ad urtare violentemente contro un muro. A nulla è valso il tempestivo intervento dei soccorsi, purtroppo la 21enne è deceduta sul colpo dopo essere stata sbalzata fuori dall’abitacolo.

Rosita Esposito, 22 anni da compiere a marzo, era conosciuta come una ragazza solare, sempre allegra, amava la vita nonostante un passato difficile nel quale aveva perso entrambi i genitori prima la mamma una decina di anni fa, poi il padre. Viveva nella cittadia cilentana insieme con il fratello che ha un’attività di noleggio barche.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar