Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :

Castel Volturno: investe e uccide un migrante, aggredito dai connazionali della vittima

Home / News / Caserta / Castel Volturno: investe e uccide un migrante, aggredito dai connazionali della vittima
/
/
/
TAG:

Castel Volturno. Un uomo ha investito e ucciso involontariamente mentre era a bordo della sua auto un povero migrante. Dopo l’impatto l’uomo ha cercato di prestare immediatamente soccorso alla vittima extracomunitaria chiamando i soccorsi. Nonostante ciò l’uomo si è ritrovato circondato da un folto gruppo di migranti residenti in un centro di accoglienza locato nei pressi dello scontro. La tensione è stata alta, i migranti infatti volevano aggredire l’uomo per vendicare il loro connazionale, per fortuna però l’arrivo della polizia e dei carabinieri ha tratto in salvo l’uomo.

La vittima è un ghanese di 61 anni: era in bici all’esterno del centro per migranti della Caritas Fernandes, che frequentava da un paio di anni. Stava attraversando la statale Domiziana proprio per entrare al centro quando è stato preso in pieno dall’automobilista, italiano, che si è fermato chiamando subito i soccorsi, purtroppo però l’impatto è stato fatale. L’uomo è stato ovviamente denunciato per omicidio stradale di natura colposa

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar