Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :

Operaio napoletano muore sull lavoro nel porto di Livorno

Home / News / Campania / Operaio napoletano muore sull lavoro nel porto di Livorno
/
/
/
TAG:

Livorno. Questa mattina al porto un operaio 51enne a bordo di una nave della compagnia Moby attraccata alla Calata Carrara, originario di Napoli, ha perso la vita.

L’incidente è avvenuto questa mattina verso le 10.30. Secondo una prima ricostruzione della polizia di frontiera intervenuta sul posto, Vincenzo Langella, dipendente Moby, originario di Torre del Greco, stava effettuando delle manovre alla guida di un muletto nel garage della nave quando si è mossa parte della struttura di un ponte elevatore che lo ha colpito alla testa.

L’impatto è stato violentissimo e il trauma riportato dall’uomo gli è risultato fatale.

Era conosciuto da tutti come «il barone» per la sua bontà d’animo. Al dolore si è unito anche il sindaco di Torre del Greco, Giovanni Palomba.

«Apprendo la terribile notizia – ha scritto sul suo profilo Facebook il primo cittadino- della prematura scomparsa di un nostro concittadino, Vincenzo Langella, mortalmente ferito – mentre stava svolgendo il proprio lavoro – nel porto di Livorno. L’ennesimo episodio di incidente sul lavoro che lascia attonita e impietrita l’intera comunità torrese. Esprimo la massima solidarietà alla Famiglia Langella per il tragico lutto che sta vivendo».

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar