Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :

Elezioni Baronissi: Luca Galdi fa il pieno all’apertura della campagna elettorale

Home / News / Cronaca / Elezioni Baronissi: Luca Galdi fa il pieno all’apertura della campagna elettorale
/
/
/

BARONISSI. «Il nostro progetto si caratterizzerà principalmente per l’ascolto, ci sarà pari dignità per tutti, nessuno resterà indietro». Lo ha detto il candidato sindaco al comune di Baronissi, Luca Galdi durante l’apertura della campagna elettorale e la presentazione dei candidati al Consiglio comunale svoltasi ieri sera presso l’anfiteatro di Sava. Una serata di grande partecipazione che ha visto la presenza di oltre 700 cittadini.

«La campagna elettorale parte da questo luogo – ha spiegato Galdi – perché è in questa strada che è nato il nostro progetto. Ringrazio i 64 amici, donne e uomini liberi, che hanno aderito, arricchendolo con idee ed entusiasmo».

Il candidato sindaco ha chiarito che «non abbiamo una bandiera, partecipiamo a un progetto politico ma prima di tutto siamo cittadini di Baronissi, il nostro interesse principale è governare bene questa città, l’appartenenza al partito viene un attimo dopo. Solo così riusciremo a essere liberi per cercare di ascoltare le esigenze del nostro territorio. Non ho bisogno di soccorso, ho voi che siete dalla mia parte», ha proseguito rispondendo ad alcune polemiche sollevate nelle ultime ore.

«Sono una persona abituata a stare sempre tra la gente, cosa che ho fatto anche durante la mia precedente esperienza amministrativa. È stata un’esperienza bella, ringrazio e rinnovo la stima al candidato competitor in questa campagna elettorale. Le nostre strade si sono divise ma resta il rispetto. Perché si cambia? Perché abbiamo capito che qualcosa non andava più bene, non c’era più quella squadra granitica che è necessaria per governare una città. Forse è mancato proprio quello che io sento in questo gruppo, quella coesione, quella forza, quella voglia di stringersi e metterci il cuore in quello che si sta facendo».

Galdi ha poi illustrato nel dettaglio i punti del suo programma elettorale.

«Abbiamo messo al centro la persona. Garantiremo servizi, facendo qualche festa in meno ma garantendo qualche opera importante in più». La sicurezza delle scuole, il centro di cottura a km0, uno sportello d’impresa, un centro d’ascolto per le famiglie in difficoltà, uno sportello sociale per le famiglie in difficoltà economiche, il recupero delle aree agricole sono solo alcuni dei punti illustrati dal candidato sindaco Luca Galdi che domani sera proseguirà la sua campagna elettorale con il comizio nella frazione di Fusara (ore 19).

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar