Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :

Universiade: Taekwondo, un calzino tech a Napoli 2019

Home / News / Napoli / Universiade: Taekwondo, un calzino tech a Napoli 2019
/
/
/

 

Un calzino con un sensore elettronico al torneo di Taekwondo dell’Universiade. Al torneo di arti marziali della manifestazione, che toccherà Napoli e la Regione Campania dal 3 al 14 luglio, per la prima volta in Italia saranno utilizzate le protezioni KPNP, ovvero dei modelli simili a calzini che attraverso la connessione wifi mandano segnali al computer, con assegnazione immediata del punto, quando un atleta colpisce la corazza o il caschetto dell’avversario. Il sistema KPNP, parecchio diffuso nei Paesi asiatici, specie in Corea del Sud, realizzato in sinergia con Microplus Data Processing & Timing, è stato sperimentato al recente World Taekwondo Gran Prix di Roma.

Il torneo di Taekwondo di Napoli 2019 si disputerà al PalaCasoria dal 7 al 13 luglio. “L’Universiade rappresenta un’occasione per la diffusione del taekwondo in Italia – spiega il presidente della federazione di taekwondo, Angelo Cito – il nostro sport ha sempre portato medaglie al Paese. Vincere qualche medaglia sarebbe davvero speciale”.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar