Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :

Battipaglia: cinque dipendenti di Alba a spasso durante l’orario lavorativo, la denuncia

Home / News / Campania / Battipaglia: cinque dipendenti di Alba a spasso durante l’orario lavorativo, la denuncia
/
/
/

Battipaglia. A rischio denuncia ben cinque dipendenti di Alba che sarebbero stati segnalati alla Procura di Salerno dai Carabinieri, che dopo accurate indagini dirette dal maggiore Sisto, hanno scoperto che cinque dipendenti della società municipalizzata, addetta alla raccolta rifiuti, durante l’orario lavorativo giravano per la città, senza adempire al loro compito, tutto ciò soprattutto nel periodo di agitazione dei lavoratori di Alba.

Ora i cinque lavoratori rischierebbero quindi , oltre la denuncia, seri provvedimenti da parte dei responsabili di Alba, provvedimenti che nel peggiore dei casi potrebbero portare addirittura al licenziamento dei diretti interessati.

Le indagini sono iniziate dopo che sono giunti alcuni esposti di cittadini residenti in diverse zone di Battipaglia che hanno denunciato la mancata e sistematica raccolta dei rifiuti rimasti per strada. Gli investigatori non hanno temporeggiato ed hanno avviato subito le indagini anche con la collaborazione dei dirigenti di Alba. Sono stati controllati i veicoli della municipalizzata che sono dotati di gps grazie al quale i carabinieri sono riusciti ad individuare i mezzi che hanno percorso a zonzo la città e i dipendenti che non hanno raccolto i rifiuti. I primi riscontri ci sono stati subito, dopo qualche giorno dall’avvio delle indagini, ancora in corso. Gli esposti giunti ai carabinieri erano molto dettagliati ed è stata descritta con precisione la zona dove non è stata raccolta l’immondizia mentre in altri rioni, quasi contemporaneamente erano già stati rimossi i rifiuti.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar