Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :

Eboli: Pronti 8 nuovi lotti nell’area industriale. Il programma

Home / News / Eboli: Pronti 8 nuovi lotti nell’area industriale. Il programma
/
/
/

Assegnati 8 nuovi lotti nell’area industriale, l’Amministrazione programma sempre più il rilancio dell’economia e dell’occupazione

Area industriale sempre più al centro del programma di crescita e di sviluppo dle territorio. L’ultimo avviso emanato dal Comune ha portato all’assegnazione di ulteriori 8 lotti ad aziende ed imprenditori, a testimonianza di quanto sia apprezzato ed infonda fiducia negli investitori il percorso di trasparenza, legalità ed impulso alle attività economiche ed imprenditoriali messo in campo dall’Amministrazione comunale di Eboli. «E’ un ulteriore grande risultato – commenta il sindaco, Massimo Cariello -, frutto di un impegno costante, di provvedimenti volti alla legalità e di iniziative che tendono a garantire investimenti, economia ed occupazione.

Con gli atti di decadenza relativi a lotti assegnati, ma mai utilizzati negli ultimi 15 anni, abbiamo liberato spazi a chi vuole investire nella nostra città e garantito lavoro e nuova economia. La maggioranza è impegnata tutta su questo fronte, perché la città cresca e si sviluppi ulteriormente. Un risultato ambizioso, raggiunto anche grazie allo straordinario lavoro del settore guidato da Francesco Mandia, un dirigente che si dimostra ancora una volta una preziosa risorsa per il Comune di Eboli e per ogni attività tesa al rilancio della città, portata avanti con competenza ed impegno.

Inoltre, il regolamento per l’area industriale, risultato anche dell’ottimo lavoro del presidente della commissione consiliare, Cosimo Naponiello, è un ulteriore strumento di chiarezza e di garanzia per gli imprenditori intenzionati ad investire nella nostra città». Il nuovo appeal dell’area industriale di Eboli si spiega sia con i programmi messi in campo dall’Amministrazione comunale, sia con gli atti a sostegno degli investimenti. «Il nostro obiettivo è il rilancio definitivo dell’area industriale – spiega l’assessore alle attività produttive, Giovanna Albano -.

La messa in liquidazione del consorzio PIP è un aiuto concreto a chi vuole investire, che per il territorio significa economia e lavoro. La nostra azione non si esaurisce qui, già nel prossimo Piano Urbanistico Comunale (PUC) prevederemo l’ampliamento dell’area industriale, per dare modo agli investimenti di interessare ulteriormente Eboli, a garanzia della crescita economica e dell’occupazione»

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar