Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :

Camerota: Solo un’ora al giorno alla Baia degli Infreschi. L’ordinanza

Home / News / Campania / Camerota: Solo un’ora al giorno alla Baia degli Infreschi. L’ordinanza
/
/
/
TAG:

Cambiano le regole a Marina di Camerota.

Ai turisti ssarà concessa la permanenza alla Baia degli Infreschi solo per un’ora al giorno. Il direttore del Parco del Cilento, Gregorio Romano ha firmato un’ordinanza per la alvaguardia della spiaggia più bella d’Itali.

La spiaggia ricade nella zona B dell’area marina protetta ed è tra le spiagge più visitate del Sud Italia.

Dopo le sollecitazioni del sindaco di Camerota, Mario Salvatore Scarpitta, e dell’assessore delegata all’Amp, Teresa Esposito, si ordina che «dalla data di emanazione dell’ordinanza, i soggetti autorizzati ad esercitare attività di trasporto passeggeri, devono far sbarcare le persone trasportate nel tratto di arenile denominato ‘spiaggia degli Infreschi’ per un tempo massimo di un’ora, in relazione al carico antropico totale sostenibile della medesima spiaggia».

Le parole di Esposito

L’assessore Esposito ha dichiarato:

«Era opportuno preventivare un intervento di protezione e massima tutela di baia Infreschi, in via sperimentale, visto il massivo carico antropico che la spiaggia subisce nei mesi estivi, sia per l’immagine negativa che si stava dando che per la sicurezza.

Infreschi è una vetrina del Comune di Camerota, già patrimonio Unesco e come tale va rispettata e valorizzata nel rispetto dell’ambiente e dell’immagine del Comune di Camerota».

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar