Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :

Posticipata l’apertura delle scuole nel Cilento: Ecco dove

Home / News / Posticipata l’apertura delle scuole nel Cilento: Ecco dove
/
/
/

Con l’estate agli sgoccioli iniziano i preparativi per il nuovo anno scolastico.

A differenza degli altri anni però alcune scuole del salernitano stanno posticipando la ripresa delle lezioni.  In particolare, dopo aver siglato un contratto di comodato d’uso gratuito per il locali parrocchiali siti in Piazza Virgilio a Palinuro per lo svolgimento delle attività didattiche del plesso Publio Virgilio Marone, il Comune di Centola ha fissato l’inizio delle lezioni al 16 settembre, proprio per via del trasloco.

Le classi saranno distribute come riportato di seguito: il complesso parrocchiale “Santa Maria di Loreto” ospiterà le classi primarie e le classi secondarie di primo livello e le classi della sezione infanzia saranno ospitate presso la “ex Casa Canadese”.

Ma non solo Palinuro, infatti anche a Sapri, il sindaco Antonio Gentile ha deciso di posticipare il ritorno in classe al 16 settembre. Stessa cosa nei comuni di Vallo della Lucania, Vibonati, Torraca, Tortorella e Agropoli.

Questa volta è il clima caldo al centro del provvedimento.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar