Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :

Pagani, schiacciato da una cisterna mentre andava a lavorare: morto 19enne

Home / News / Cronaca / Pagani, schiacciato da una cisterna mentre andava a lavorare: morto 19enne
/
/
/
TAG:

PAGANI. 19 anni, una vita davanti ed un lavoro che lo aspettava di buon mattino. Purtroppo Raffaele Frigenti 19 anni di San Valentino Torio, sul proprio posto di lavoro non ci arriverà mai. La sua vita spezzata troppo presto in un tremendo incidente stradale avvenuto il 28 agosto in via Zeccagnuolo, a Pagani.

Il giovanissimo si trovava sulla sua auto quando è stato travolto da un’autocisterna proveniente dalla direzione opposta. Erano le 6.00 quando il tremendo impatto ha scosso dal sonno i residenti della zona. Scesi in strada, i cittadini si sono trovati davanti uno spettacolo tremendo. La vettura di Raffaele era praticamente un ammasso di lamiere accartocciate.

Chiamati i soccorsi, sul posto sono giunti i paramedici del 118 ed i vigili del fuoco. I caschi rossi sono stati di fondamentale importanza per l’estrazione del 19enne da quella che pochi minuti prima era la sua auto. I soccorritori hanno proceduto al trasporto di Raffaele all’ospedale. Le sue condizioni critiche, i medici del nosocomio hanno attivato tutte le procedure necessarie a stabilizzarlo. Purtroppo per il giovane non c’è stato nulla da fare.

Sulla scena del sinistro stradale nel frattempo sono giunti i carabinieri della tenenza di Pagani, per la ricostruzione della dinamica. Gli inquirenti sono al lavoro per capire cosa abbia causato la perdita di controllo dell’autocisterna, finita fuori strada insieme alla vettura di Raffaele.

 

(foto La Città)

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar