Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Reddito di cittadinanza, integrare la domanda o card sospesa: sms per 500mila cittadini

Home / Lavoro e Concorsi / Reddito di cittadinanza, integrare la domanda o card sospesa: sms per 500mila cittadini
/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

500mila sms in una sola giornata, all’interno una frase semplice ma che ha fatto tremare i beneficiari del Reddito di Cittadinanza: integrare la richiesta o perdere il beneficio della card. Il messaggio è arrivato venerdì 4 ottobre, inviato dall’Insp per avvisare coloro che avevano fatto domanda a marzo che, alla fine del mese di settembre 2019, la card sarebbe “scaduto”.

O meglio, a seguito di un modello cambiato in seguito, le richieste effettuate precedentemente erano “obsolete” ed andavano dunque integrate per continuare a beneficiare della card. Alla data del 5 aprile, secondo i dati diffusi dall’Inps, le domande presentate erano poco più di 800mila.

Stabilito dunque in periodo non superiore ai 6 mesi per l’erogazione dei benefici, coloro che hanno vista la propria richiesta approvata a marzo hanno dovuto correre rapidamente ai ripari.

Per i più di 500mila interessati che rischiavano di vedere la propria card diventare inutile è stato recapitato un avviso con allegato il link con il quale hanno potuto integrare la documentazione presentata nei mesi precedenti.

A seguito della conversione in legge del DL n.4 del 28 gennaio 2019, che ha introdotto il Reddito e la Pensione di cittadinanza ad opera della legge n. 26 del 28 marzo 2019 (in GU n. 75 del 29 marzo), è necessario sottoscrivere le dichiarazioni aggiornate in riferimento al Quadro F ‘Condizioni necessarie per godere del beneficio’ e Quadro G ‘Sottoscrizione dichiarazione’ in conformità al nuovo modulo di domanda per continuare a beneficiare della prestazione. In caso di mancato aggiornamento della domanda, la prestazione verrà sospesa sino al completamento della domanda, facendo salve le mensilità pregresse” recitava il messaggio.

 

1 Comments

  1. 500mila sms con ricevuta di ricezione, a 5cents/cadauno, sono 5miliardi delle vecchie lire.
    Poi chiedono a NOI come spendiamo i nostri soldi con redditometri e pagamenti obbligatori con carte di credito

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar