Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :

Consiglio comunale ed accuse verso i carabinieri: consiglieri d’opposizione in Prefettura

Home / News / Cronaca / Consiglio comunale ed accuse verso i carabinieri: consiglieri d’opposizione in Prefettura
/
/
/
TAG:

EBOLI. Consiglio comunale ed accuse rivolte all’Arma dei Carabinieri, nello specifico verso la Compagnia di Eboli. Dopo le parole che hanno scosso il parlamentino ebolitano, proferite dal Presidente del Consiglio Fausto Vecchio, i consiglieri di opposizione si sono presentati in Prefettura a Salerno, dove hanno riferito nei dettagli quanto avvenuto durante l’assise comunale.

“L’incontro è stato molto proficuo – hanno detto i capigruppo della minoranza -, sono state rappresentate anche le criticità attinenti alla gestione democratica dell’Assise Ebolitana da parte del Presidente Vecchio, rappresentando l’atteggiamento del Sindaco e della maggioranza che da 15 giorni, chiusi in silenzio, non hanno preso nessuna posizione di distanza dalle dichiarazioni rese dallo stesso Vecchio in Consiglio Comunale”.

I membri dell’opposizione hanno in special modo conferito riguardo al mancato funzionamento della videosorveglianza nell’aula consiliare e su tutto il territorio cittadino, evidenziando inoltre “il mancato rispetto del regolamento consiliare, in netta violazione dei principi basilari di democrazia”.

Riguardo al silenzio assordante che da 15 giorni avvolge palazzo di città i capigruppo non si sbilanciano: “si resta in attesa che vengano convocati come già concordato nella conferenza di presidenza i Consigli Comunali monotematici sulla sicurezza e l’ordine pubblico, l’ambiente, la sanità e l’ospedale.

L’opposizione continuerà la sua battaglia affinché questi ed altri argomenti vengano rapidamente calendarizzati per fare chiarezza e proposte nell’interesse dei cittadini ebolitani”.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar