Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :

Mercato S. Severino: Team Moffa vincente ai mondiali di Kickboxing e All Styles

Home / News / Campania / Mercato S. Severino: Team Moffa vincente ai mondiali di Kickboxing e All Styles
/
/
/

Nella sede del Festival dell’Oriente di Carrara, il più grande torneo di Arti Marziali e Sport da combattimento del Mondo con oltre trenta specialità, 5000 atleti e oltre 120 paesi provenienti da tutto il mondo il Team Moffa si è distinto particolarmente rappresentando l’Italia nel migliore dei modi

Grande successo per gli atleti del Moffa Team, che per il settore Kickboxing hanno rappresentato la Nazionale Italiana WTKA, dopo una dura selezione con la maratona marziale Italiana e raggiungendo i vertici del ranking italiano.

L’atleta di punta del Moffa Team Francesco Carmine Russo ha avuto la meglio con un ostico atleta rumeno nelle due finali di specialità K1 e Kick Light. L’atleta di Montoro ha dominato la classifica dinanzi alla Romania e Repubblica Ceca.

Il giovane Luigi Moffa si è presentat al palcoscenico internazionale, con un’ottima prova di coraggio nella categoria speranza. Anche per lui due dure finali. Nella prima ha subito un veloce e aggressivo atleta ucraino, nella seconda finale di kick light invece, ha battuto il suo avversario.

Secondo posto per il veterano Lamberti Vincenzo, in una dura categoria dei massimi, superato la Romania, ha dovuto cedere al forte atleta bulgaro, più esperto e più preparato atleticamente.

Ottimi risultati anche nel settore femminile dove il Moffa Team si è distinto con Iorio, che ha conquistato la medaglia d’argento nel light contact. Per Iorio anche un terzo posto nel Kick light, sconfitta dalla forte campionessa francese.

Buona la prova di Maria Citro nelle due specialità di Light Contact e Kick Light, peró non riesce a superare rispettivamente Repubblica Ceca e Inghilterra causa della sua giovane esperienza internazionale.

La squadra guidata dal capitano Giuseppe Comodino ha poi figurato strappando numerosi applausi dal pubblico presente ottenendo un primo posto nelle Traditional Forms con e senza armi.

Grande prestazione per Antonino Napoli, che si è confrontato con i migliori atleti del mondo nell’Open Gran Prix Forms raggiungendo un ottimo secondo posto.

Luigi Moffa invece, ha ottenuto un doppio oro con e senza armi nella specialità delle musical forms, forme marziali con base musicali, stupendo gli appassionati del settore con la sua espressività, tecnica e velocità. Nel settore femminile doppio oro anche per Iorio Diana nelle musical forms con armi e senza, con due bellissime prove piene di energia e ritmo.

Oro anche per Maria Citro nelle Creative Forms con armi, con una splendida forma creativa con la katana giapponese.

Queste le parole del maestro Gianluigi Moffa, responsabile All Style Italia e Coach della Nazionale:

“Un plauso va all’intera compagine italiana, per il forte impegno e per la passione che mettono in queste dure e fantastiche discipline.

Orgoglioso e fiero dei ragazzi del nostro team, che si allenano sempre con tenacia e assiduità. Io e mio fratello Gennaro cerchiano di infondere in loro la nostra passione e tenacia, e loro in questo modo ripagano tutti i nostri sacrifici, assieme agli altri fighters del nostro team”.

   

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar