Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :

Giffoni Sei Casali: l’omaggio a tre illustri cittadini

Home / News / Eventi & Cultura / Giffoni Sei Casali: l’omaggio a tre illustri cittadini
/
/
/

GIFFONI SEI CASALI. Si terrà sabato 23 Novembre 2019, la cerimonia di intitolazione di tre opere pubbliche ad illustri cittadini di Giffoni Sei Casali.

L’iniziativa, fortemente voluta dall’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Francesco Munno, si terrà a partire dalle ore 15 al Casale Sieti.

Al Carabiniere in congedo Giuseppe Cingolo sarà intitolata la Casa dei Saperi e dei Sapori:

Cingolo, ha ricoperto l’incarico di consigliere e assessore comunale. Scompare tragicamente il 2 settembre del 2000 a seguito di una rapina nella propria attività commerciale, “esempio di altruismo e di coraggio a difesa della legalità”. Al sacerdote don Antonio Granozio verrà intitolata la strada e il parcheggio adiacente: Don Antonio è stato “esempio di generosità, fedele alla famiglia salesiana che lasciò tutto per dedicarsi alla cura dei poveri, dei bisognosi e dell’infanzia abbandonata”.
Ad Alfonso Fortunato, stroncato da un malore mentre giocava a calcio nel campo comunale “Natale D’Agostino”, sarà intitolato il campetto di calcio: “amato e stimato da tutta la comunità per le sue grandi doti personali ed umane”.

«È dovere di ogni buon amministrazione comunale – afferma il Primo Cittadino Munno – rendere omaggio ai concittadini che durante la propria esistenza e nella loro semplicità quotidiana, si sono distinti portando prestigio alla nostra comunità».

Nei rispettivi spazi saranno apposte tre targhe commemorative che riporteranno le motivazioni.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar