Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

De Luca rassicura la Francese: «A Battipaglia non apriranno nuovi impianti»

Home / News / De Luca rassicura la Francese: «A Battipaglia non apriranno nuovi impianti»
/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

Pics, firmato l’accordo di programma

La sindaca Cecilia Francese questa mattina ha firmato l’accordo di programma per il finanziamento relativo ai Pics:

  • Città inclusiva e attrattiva: 7,3 milioni Per un hub della dieta mediterranea e per laboratori sociali

per associazioni e start up

2)  Città low carbon: 3,5 milioni per rifacimento di tutta la pubblica illuminazione

3)  Città per le famiglie: 200 mila euro per la rifunzionalizzazione dei tre micronidi comunali

Accordo di programma cioè il trasferimento di funzioni dalla Regione al Comune per realizzare questo programma comunitario.

Durante la conferenza stampa il governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca interviene nella vicenda ambientale battipagliese affermando che a Battipaglia non si insedieranno nuovi impianti per il trattamento rifiuti.

Grazie alla posizione della sindaca Cecilia Francese e della sua amministrazione sulle questioni ambientali che riguardano tutto il territorio della Piana del Sele oggi, sia Provincia di Salerno sia la Regione Campania, hanno all’ordine del giorno dell’agenda di governo la problematica degli impianti sul territorio battipagliese.

«Ho e avrò sempre rispetto delle Istituzioni alle quali darò la mia massima collaborazione affinché uniti si possa contribuire a risolvere le problematiche della nostra regione – fa sapere la sindaca Francese – e ancor di più apprezzo l’impegno del Governatore che rassicura la mia battaglia e quella dei miei concittadini che combattono solo per avere una città vivibile».

«A breve porteremo all’approvazione del Consiglio comunale una variante urbanistica che blocca i nuovi insediamenti di impianti per il trattamento dei rifiuti di qualsiasi specie e provenienza sul territorio battipagliese. E mi auspico che il Consiglio provinciale lo possa ratificare nel più breve tempo possibile» così conclude la prima cittadina stando all’impegno assunto questa mattina del presidente della Provincia Michele Strianese.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar