Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Stalkera moglie con Gps, poi la picchia: uomo di Mercato San Severino a giudizio

Home / News / Cronaca / Stalkera moglie con Gps, poi la picchia: uomo di Mercato San Severino a giudizio
/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

MERCATO SAN SEVERINO. Stalkerava la moglie con un dispositivo Gps che aveva istallato sull’auto, spiandola in ogni suo movimento. Adesso un uomo di Mercato San Severino è finito a processo con le accuse di stalking e lesioni. Il soggetto in questione avrebbe, secondo quanto emerso, perseguitato l’ex moglie, arrivando sembra anche ad aggredirla e picchiarla perché lui non aveva accettato la separazione.

Dalle indagini condotte dai carabinieri della Compagnia di Mercato San Severino l’imputato avrebbe, con le sue azioni, stravolto la quotidianità della vittima, seguendola sul posto di lavoro, controllandole il cellulare e perfino costringendola a rimanere in casa.

L’inchiesta dei militari inoltre parla anche di un dispositivo Gps, appunto, che permise all’uomo, in un’occasione, di sapere che la donna si era recata dai carabinieri per denunciarlo. Inoltre le violenze subite dalla vittima sarebbero anche riportate su certificati medici.

Adesso l’ex marito è dunque a processo dopo l’ultimo episodio di aggressione, nella quale rimase ferita anche la figlia minore della coppia.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar