Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Montecorvino Pugliano compie due secoli: i festeggiamenti

Home / News / Curiosità / Montecorvino Pugliano compie due secoli: i festeggiamenti
/
/
/

MONTECORVINO PUGLIANO. Si apriranno sabato 25 gennaio alle ore 16, presso la Casa Comunale di Montecorvino Pugliano, le celebrazioni per il bicentenario della istituzione dell’Ente. La nascita del Comune di Montecorvino Pugliano è avvenuta con Regio Decreto n.1876 del 25 gennaio 1820 col quale l’antica Università di Montecorvino veniva separata in due nuove entità: Montecorvino Pugliano nella sua parte occidentale, e Montecorvino Rovella in quella orientale.

Proprio per la significatività della ricorrenza bicentenaria, l’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Alessandro Chiola, ha programmato una solenne celebrazione che onori la fausta data e ne rimandi ai posteri la memoria.

Sabato prossimo, a partire dalle ore 16, alla presenza delle più alte Autorità Civili, Religiose e Militari, si procederà alla scoperta di una lapide marmorea celebrativa e alla intitolazione di un’area prospiciente l’antico edificio, dove fin dall’inizio ha sede la Casa Comunale, alla memoria del primo Sindaco del Comune appena costituito, Lorenzo Cavaliero. Durante questa cerimonia interverranno i Pistonieri Santa Maria del Rovo di Cava dè Tirreni.

Seguirà un Consiglio Comunale Straordinario celebrativo, in cui, interverrà il professore Vincenzo Aversano, geografo di nota fama presso l’Università di Salerno, che terrà una prolusione, e l’intervento dell’Archivista e storico locale dottor Maurizio Budetti che presenterà il suo lavoro “Vicende storiche della Casa Comunale di Montecorvino Pugliano”, scritto per l’occasione ed edito dal Comune.

Il ricco programma proseguirà poi con l’inaugurazione di una mostra di documenti storici, estratti dal nostro ricco Archivio Storico da pochi anni riordinato.

La mostra conterrà una attenta ricostruzione dei Sigilli e dello stemma comunali nel loro variare nel corso dei due secoli, una rassegna dei libri riguardanti la storia del territorio, nonché una suggestiva esposizione di antiche foto di Montecorvino Pugliano.

Per l’occasione saranno presenti nel suggestivo chiostro dell’antico Convento Osservante della SS. Misericordia, sede comunale, le Poste Italiane con una propria postazione, a distribuire l’annullo Filatelico Commemorativo. A questo scopo l’Amministrazione comunale ha curato anche la stampa di due cartoline celebrative. La serata si concluderà con un concerto della U.S. Naval Forces Europe/Allied Forces Band.

Questa la dichiarazione del Primo Cittadino di Montecorvino Pugliano, Alessandro Chiola: “Sono onorato che tocchi a me il ruolo di padrone di casa per una occasione unica ed irripetibile quali i festeggiamenti del bicentenario del nostro Comune. Sento su di me tutta la responsabilità di un momento così simbolico, significativo e storico. Altrettanto fortemente sento su di me il valore dell’eredità del nostro glorioso passato e dell’impegno profuso in questi due secoli dagli amministratori che mi hanno preceduto. Mi aspetto una grande partecipazione da parte della mia cittadinanza che si è già dimostrata felice dell’importanza che abbiamo voluto dare alla ricorrenza. Essendo una iniziativa molto ambiziosa ed ampia, desidero ringraziare i molti collaboratori che a vario titolo stanno profondendo il proprio impegno sulle varie tematiche che toccheranno i festeggiamenti che dureranno per tutto il 2020”.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar