Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Prosegue l’iniziativa “cento alberi per Battipaglia” di Legambiente e Banca Campania Centro

Home / News / Prosegue l’iniziativa “cento alberi per Battipaglia” di Legambiente e Banca Campania Centro
/
/
/

BATTIPAGLIA. Secondo appuntamento dell’iniziativa “Cento alberi per Battipaglia”, un evento organizzato dal circolo Legambiente Battipaglia – Bellizzi in collaborazione con Banca Campania Centro e il gruppo Kairòs Giovani Soci della cooperativa di credito. Dopo il primo appuntamento, organizzato lo scorso primo febbraio nel quartiere di Serroni, altre trentacinque piante “anti-smog” verranno piantumate in via G. Palatucci (alle spalle del centro “L’Urbe”), domenica 23 febbraio e a partire dalle ore 8:30. Un momento di condivisione importante tra i giovani soci, la cooperativa di credito, la comunità locale e la parrocchia.

Anche l’evento di domenica rientra in #pensaingreen, un insieme di azioni tese a sostenere l’impegno per la difesa dell’ambiente che da novembre coinvolge Banca Campania Centro e tutta la compagine sociale. La scelta di riqualificare alcuni quartieri attraverso la piantumazione non è infatti casuale. Gli alberi scelti daranno infatti un grande contributo alla vivibilità dei nostri luoghi. Parliamo di alberi come ciliegio, corbezzolo e viburno, capaci di assorbire 4000 chili di CO2 in vent’anni. Il tema della piantumazione degli alberi è stato poi scelto anche dalla redazione del programma di Rai Radio 2 “Caterpillar” in occasione della giornata del risparmio energetico “Mi illumino di meno”.

Come ogni anno, Banca Campania Centro e i giovani soci Kairòs hanno risposto con impegno all’iniziativa e, il prossimo sei marzo e sempre in collaborazione con Legambiente, si attiveranno per piantare alcuni cespugli di lavanda nei territori in cui la banca opera. Un segno concreto dell’attenzione della cooperativa di credito verso l’ambiente, confermato anche dalla scelta di Banca Campania Centro di aderire al “Manifesto di Assisi”, un patto tra enti e istituzioni italiani per abbinare sostenibilità e crescita inclusiva nei territori per contrastare il cambiamento climatico.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar