Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Eboli, Conte MDP-LEU: “richiesto Consiglio Comunale urgente”

Home / News / Eboli, Conte MDP-LEU: “richiesto Consiglio Comunale urgente”
/
/
/

l capogruppo Antonio Conte MDP-LEU dichiara: “ Nella giornata odierna 12 Marzo abbiamo protocollato al Comune con i colleghi consiglieri comunali Petrone, Di Candia e Pellegrino ( Indipendente) la richiesta di Consiglio Comunale urgente. Riteniamo necessaria la convocazione urgente del Consiglio, per discutere del problema del nostro Ospedale in riferimento all’emergenza Coronavirus e alle prospettive della sanità nella Valle del Sele.

Il nostro Ospedale deve essere potenziato, affinché possa svolgere un ruolo importante nell’ambito della Sanità provinciale e regionale. Ringraziamo tutti gli operatori sanitari: medici, infermieri e tecnici del nostro Ospedale per l’alta professionalità e l’abnegazione, che impiegano ogni giorno, ai quali è richiesto in questa fase un maggiore sforzo per far fronte all’emergenza. Il Sindaco di Eboli in questi anni non ha proposto, né ha prodotto nulla nel settore della Sanità.

Si è semplicemente dedicato all’ordinaria amministrazione, alle feste e già all’inizio dell’emergenza si preoccupava solo di far svolgere il carnevale ad Eboli.

Ora in modo propagandistico e strumentale tenta di essere protagonista con provvedimenti di normale routine, mostrando incertezza ed incapacità sulle dinamiche e su quanto c’è da fare per il nostro Ospedale. Si rende necessario, quindi, un confronto concreto in Consiglio Comunale per elaborare una serie di proposte, alcune delle quali abbiamo già inviato alle Istituzioni Sanitarie provinciali e locali.

Ci auguriamo che il Presidente del Consiglio Fausto Vecchio, convochi ad horas la conferenza dei capigruppo per fissare l’adunanza dell’assise cittadina.”

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar