Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Agropoli: Il ferroviere positivo al Covid-19 non ce l’ha fatta

Home / News / Campania / Agropoli: Il ferroviere positivo al Covid-19 non ce l’ha fatta
/
/
/

Dramma ad Agropoli. Il ferroviere 53enne Alfonso Migliorino che era risultato positivo al Coronavirus e stato ricoverato poco più di una settimana fa presso l’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania non ce l’ha fatta.

L’uomo aveva subito complicazioni che avevano riguardato l’apparato respiratorio e per questo era stato condotto al reparto rianimazione del presidio ospedaliero. Si era deciso di adottare sul paziente la terapia con il farmaco Tocilizumab che era stato già sperimentato all’ospedale Cotugno di Napoli, ma ciò non è servito a salvare la vita all’uomo, deceduto oggi.

L’intera comunità di Agropoli piange la morte dell’uomo che era inoltre membro della Croce Rossa. Lascia una moglie e due figli.

 

Fonte: Infocilento

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar