Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Coronavirus: il bollettino odierno in Italia, aumentano i decessi

Home / News / Emergenza Coronavirus / Coronavirus: il bollettino odierno in Italia, aumentano i decessi
/
/
/

Tempo di Lettura: 2 minuti

Leggero aumento dei casi di Coronavirusin Italia, 181 oggi contro i 170 di ieri, ma con molti più tamponi, 48.170 contro 25.551. Il totale sale così a 246.488. Pesa l’aumento della Lombardia, 53 nuovi casi contro i 34 di ieri, mentre sono sopra i 20 nuovi positivi Campania (29 casi), Veneto (24) ed Emilia Romagna (20). Non si registrano nuove positività in Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Sicilia, Umbria, Valle d’Aosta, Molise e Basilicata. Netto aumento invece del numero dei decessi, oggi 12 contro i 5 degli ultimi giorni. Il bollettino segna +11, ma a causa di un ricalcolo la Sardegna ha eliminato un decesso conteggiato ieri per errore, quindi la differenza tra ieri e oggi è di 12. Segnalano vittime il Veneto (5), la Toscana (3), e una ciascuna Lombardia (dopo diversi giorni senza morti), Emilia Romagna, Lazio e Abruzzo. Il totale delle vittime sale a 35.123. I guariti sono 167 (ieri 147), per un totale di 198.756. In aumento il numero dei malati attuali, +28 (ieri +16), che ora sono 12.609. E cresce anche il numero di ricoverati in regime ordinario, 9 in piu’ (749 in tutto), mentre calano ancora le terapie intensive, -5 oggi, 40 in tutta Italia (per trovare un numero piu’ basso bisogna risalire al 26 febbraio, all’alba dell’epidemia), con 11 regioni su 20 che segnano ‘zero’ alla casella dei malati più gravi. Le persone in isolamento domiciliare sono 11.82. Basilicata e Campania, inoltre, sottolineano “che l’incremento dei casi positivi nell’ultima settimana è dovuto a casi di importazione dall’estero”.

Commenta

This div height required for enabling the sticky sidebar